Aversa. “Rispettare le Regole! Nel calcio, oltre, sempre. E avremo Città Amiche”, l'evento dall’associazione Gaetano Parente

Il 27 e 28 marzo gli avvocati dell’Ilustre Colegio de Abogados de Madrid, l’avvocatura del Tribunale Napoli Nord, Aversa Normanna e la società civile si ritrovano insieme intorno all’evento: “Rispettare le Regole! Nel calcio, oltre, sempre. E avremo Città Amiche”. Invitato d’onore, l’UNICEF Comitato Caserta.

Il momento d’incontro, di saluto e di costruzione è stato messo a punto dall’associazione Gaetano Parente di Aversa, dall’Associazione Avvocati Matrimonialisti Sezione Territoriale Napoli Nord nella persona dell’avv. Giuseppina Abate e dall’Aversa Normanna dell’ingegnere Giovanni Spezzaferri. Sostegno, anche, dell’UIF. L’evento prevede due momenti.

Il 27, ad Aversa, presso Palazzo Parente (vicino a Piazza Mercato), ore 19:00 è stato organizzato un momento di riunione e condivisione con, in primis, saluti agli abogados di Madrid.

Il 28, a Lusciano, presso lo Stadio Comunale, dalle ore 10:00 è stato organizzato un torneo a squadre di calcio.

Parteciperanno: avvocati Madrid, avvocati Tribunale Napoli Nord, Liceo sportivo statale Niccolò Jommelli – squadra UNICEF Caserta, rappresentativa dell’Aversa Normanna. Gli avvocati di Madrid, tra l’altro, visiteranno Aversa e Napoli. Come si legge nell’invito, l’evento: “si propone come piccolo passo per tentare un possibile raccordo tra Forze – dello sport, dell’avvocatura, della società civile, in ogni caso “aperto” – al fine di cimentarsi, tutti insieme, sul versante, fondamentale, della necessità di “Rispettare le Regole” per sperare nella costruzione di Città Amiche della Persona”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 101863 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!