Fermato con involucri “cobret”, fermato autotrasportatore casertano

I Carabinieri della Stazione di Macerata Campania (CE), nella decorsa notte, in quel centro, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Russo Salvatore, cl. 1975, di Marcianise (CE). L’uomo, fermato per un controllo dai militari dell’Arma alla guida di un autocarro, si è subito mostrato particolarmente agitato insospettendo i militari che hanno proceduto alla sua perquisizione.

Lo stesso è stato trovato in possesso di 9 involucri termosaldati contenenti sostanza stupefacente del tipo “cobret” del peso complessivo di gr. 2, occultati nelle parti intime, e la somma in contanti di euro 25. La successiva perquisizione sia domiciliare che presso l’esercizio commerciale dell’uomo, un’autorimessa con sede in Capodrise (CE), ha consentito di rinvenire, in quest’ultimo sito, 7 flaconi di “metadone” per complessivi 700 ml, senza che lo stesso risulti in cura presso alcun sert, nonché materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è stato accompagnato presso la propria abitazione e posto agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101720 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!