Caiazzo. Fucile da caccia occultato in garage, denunciato 47enne già detenuto

I carabinieri della Stazione di Caiazzo (CE), in via caduti sul lavoro di quel centro, unitamente a quelli del Nucleo Cinofili di Sarno (SA), nel corso di una perquisizione volta alla ricerca di armi illegalmente detenute, effettuata presso l’abitazione di Antonio Palumbo, cl. 1969 pregiudicato del luogo, attualmente detenuto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE) poiché riconosciuto colpevole di  detenzione di arma da sparo e lesioni, hanno rinvenuto all’interno del garage, occultato dietro intercapedine, un fucile da caccia cal. 12 con canna tagliata e calciolo rimosso, risultato oggetto di rapina perpetrata in Sant’Agata dei Goti (BN) il nell’ottobre del 2007 ai danni di un settantatreenne del luogo. L’arma è stata sottoposta a sequestro mentre il Palumbo è stato denunciato.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100898 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!