Caivano. Omicidio Fortuna, Salvini: “Castrazione chimica per chi ha ucciso la bimba”

“Arrestato il mostro che a Napoli ha violentato e ammazzato una bimba. Per questo verme la galera non basta: castrazione chimica e lavori forzati, fino alla fine dei suoi miseri giorni”. Lo scrive su Facebook il segretario federale della Lega Nord e presidente Noi con Salvini, Matteo Salvini dopo la svolta nelle indagini sulla morte della piccola Fortuna Loffredo, morta dopo essere precipitata da un balcone nel Parco Verde di Caivano (Napoli) lo scorso giugno 2014.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101015 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!