Comunali. Due nuove adesione al progetto civico a sostegno di Lettieri

Sono molto soddisfatto dell’adesione di Enzo Moretto e di Marco Nonno (ex FdI, ndr) al mio progetto civico per Napoli, in coerenza con il lavoro svolto in questi 5 anni in consiglio comunale”. Lo ha dichiarato, nel corso di una conferenza stampa tenuta presso il proprio comitato elettorale, Gianni Lettieri, imprenditore e candidato sindaco a Napoli.
Devo dire – ha proseguito Lettieri – che Enzo e Marco sono stati tra i consiglieri più attivi all’opposizione della peggiore amministrazione della storia della città. Sono stati sempre al mio fianco. Sono due uomini coraggiosi, due militanti con una storia importante, una storia di impegno e passione al servizio della città. Io sono orgoglioso di averli al mio fianco, perché la loro scelta di uscire da un partito che per loro rappresenta un pezzo di vita, un pezzo di storia, e abbracciare il mio progetto civico per la città è il segno che davvero il nostro è un percorso forte. Vuol dire che davvero questa è la volta buona. Vuol dire che davvero insieme ce la possiamo fare. Con loro ringrazio anche Pietro Contemi e tutti i consiglieri municipali uscenti che vengono oggi con noi e che in questi0 anni hanno svolto un lavoro formidabile”.
Enzo Moretto, presente alla conferenza stampa ha dichiarato: “la nostra è una scelta sofferta, ma convinta. Il nostro progetto comune con Gianni Lettieri nasce dal 2011, abbiamo condiviso una battaglia costante in consiglio comunale. Gianni è un uomo coerente ed è stato riconosciuto da tutti in questi anni come capo dell’opposizione, un’esperienza mai vissuta prima dal consiglio comunale. Con noi oggi viene una comunità, io e Marco Nonno insieme rappresentiamo un partito vero e proprio: ci seguono in questa scelta oltre 200 tra consiglieri municipali uscenti e candidati. La nostra è una scelta nell’interesse della città ad una persona che merita fiducia. Gianni ha scelto Napoli e si è interessato sempre e solo alla città, non ha scelto la carriera politica. Ricordo che Taglialatela stesso propose a Gianni di fare il capolista alle scorse elezioni europee per Fratelli d’Italia, ma Gianni declinò proprio per dedicarsi alla città”.
Marco Nonno, dal canto suo, ha dichiarato: “A Napoli serve una persona come Gianni Lettieri che possa portare ordine ed efficienza in città ed in consiglio. Noi vogliamo interrompere in ogni modo una stagione tremenda per la città. Stando ai sondaggi abbiamo ragione: facciamo un programma insieme, vinciamo a Napoli. Io sono in campo per vincere perciò ho scelto Lettieri. Questa scelta deve riempire di responsabilità nei confronti di un elettorato storico di destra e che oggi antepone l’interesse della città a quelli di parte”.
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 101801 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!