Sit-in protesta dipendenti Ergon: due anni senza stipendio

Sit-in di protesta questa mattina degli operai della Ergon Spa nei pressi dello svincolo autostradale di Atena Lucana (Salerno): una cinquantina di operatori ecologici dell’azienda che si occupa della gestione della raccolta rifiuti hanno occupato, in maniera pacifica, la sede stradale.

Sul posto, a monitorare la situazione, i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina. La protesta scaturisce dal fatto che da quasi due anni i dipendenti della Ergon Spa, azienda partecipata del Consorzio Rifiuti Bacino Sa3, non percepiscono le spettanze stipendiali. A giorni, tra l’altro, per una trentina di essi potrebbe essere attivata la procedura di licenziamento collettivo. Al sit-in ha partecipato anche il vescovo della diocesi di Teggiano-Policastro, mons. Antonio De Luca.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101500 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!