I docenti si scambiano la cattedra in provincia non desiderata grazie a Facebook

I docenti Italiani, a seguito della mobilità su base nazionale, si coalizzano e si organizzano per scambiare le cattedre. Il desiderio di rimanere a casa, vicino ai propri cari è forte. La necessità di lavorare ha portato i docenti Italiani ad accettare una nomina a tempo indeterminato anche a mille chilometri da casa. Ma è dura lasciare lontano i propri affetti, mariti, figli, mogli… abbandonare la propria terra […continua a leggere qui].

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101485 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!