Estate a Carinaro 2016, nel fine settimana lo spettacolo di Gianni Aversano

La stagione di Estate a Carinaro 2016 voluta dall’Amministrazione comunale con la collaborazione delle associazioni cittadine,  si avvia lentamente al termine insieme con il mese di agosto. In attesa dei grandiosi festeggiamenti in onore della Vergine Eufemia protettrice della cittadina, venerdì 26 p.v. alle ore 20.30, sulla scalinata di via Petrarca, proposto dall’associazione Carinaro Attiva, presieduta da Bruno Lamberti, si esibirà Gianni Aversano nello spettacolo “E allora?… Guarda, stupisci” una riproposizione delle macchiette classiche della canzone napoletana.

Nello spettacolo di varietà, nel periodo a cavallo tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, la macchietta era un numero comico a metà strada tra un monologo ed una canzone umoristica. Scriveva il celebre poeta Ferdinando Russo: “La macchietta era, per me che l’avevo ideata, una canzonetta appena cantata e un po’ sussurrata che, serbando tutto il carattere napoletano, doveva delineare tipi, non sospirare d’amore; e questi tipi curiosi, comici o grotteschi, dovevano essere scrupolosamente interpretati”. Tra i grandi macchiettisti vanno ricordati Maldacea, Armando Gill, Cantalamessa, Viviani senza dimenticare Nino Taranto  ed il suo indimenticabile Ciccio Formaggio.

Gianni Aversano, artista poliedrico chansonnier, chitarrista, attore, mimo, compositore, attento ricercatore della musica tradizionale, vanta collaborazioni e performance di notevole livello valgano per tutte  il pluriennale sodalizio con Ambrogio Sparagna ed il concerto di canzoni napoletane alla presenza di SS Benedetto XVI   il quale alla fine dell’esibizione. si congratulò con Gianni Aversano dicendo di aver capito più cose di Napoli  attraverso l’ascolto di quelle melodie che dalla lettura di testi e giornali.

Una bella serata, dunque, di musica e macchiette proposte dalla bella interpretazione di Gianni Aversano e le più vive congratulazioni all’Amministrazione Comunale presieduta dalla sig.ra Marianna Dell’Aprovitola  all’Assessore alla cultura sig.ra Rosa Chiacchio per la buona qualità delle proposte. L’appuntamento, allora, è per Venerdì 26 alla Scalinata di via Petrarca  alle ore 20.30.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 101801 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!