WBK. Russo è tornato più forte che mai al Lausitzring: primo podio nella STK1000

Il pilota del Pata Yamaha Official Stock Team Riccardo Russo è tornato alle corse dopo un infortunio, rimediato ad Assen, e al Lausitzring ha ottenuto il suo primo podio della FIM Superstock 1000 Cup.
Le instabili condizioni meteorologiche e la sfida sul nuovo circuito non hanno fermato il giovane italiano che partiva dall’ottava casella dello schieramento di partenza. È partito forte ed è arrivato in terza posizione al termine del primo giro, ha occupato successivamente la quinta piazza prima di tornare a stare nelle posizioni davanti.
Ha combattuto rapidamente per le posizioni del podio e ha spinto fino alla fine per non farsi avvicinare da Jeremy Guarnoni (Pedercini Racing) al quarto posto. Russo ha tagliato il traguardo in terza piazza con ben 13 secondi di vantaggio sul francese, e con questo risultato consolida la sua posizione nella top ten.
“Sono molto felice di esser tornato nella STK1000 Cup e di aver ottenuto il podio”, ha detto l’italiano. “È stata una bella gara, anche se per quanto mi riguarda non è stata perfetta, voglio sempre di più. È bello poter condividere questo risultato con la squadra, con cui ho lavorato duramente questo week end per affrontare il nuovo layout e le condizioni difficili. Sono molto contento perché non avevo alcuna esperienza su questo circuito prima e non avevo neanche mai fatto un test, è stato importante salire sul podio nella prima gara dopo Assen. Punto a migliorare nella prossima gara, sono impaziente di arrivare a Magny-Cours”.
Riccardo Russo tornerà in Italia per prepararsi al meglio al settimo round che si correrà alla fine di settembre sul circuito di Nevers Magny-Cours, dove spera di lottare nuovamente per il podio.
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101735 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!