Aversa. Ufficio Acquedotto invia lettera alle Poste di… Via V. Emanuele

Ha dell’incredibile questa storia che vi stiamo per raccontare. L’Ufficio Acquedotto invia una lettera alle Poste… ma di via Vittorio Emanuele, ufficio chiuso e rimasto abbandonato da 15 anni. La cosa strana il postino ha effettuato anche la consegna.

E’ impensabile che l’Ufficio Acquedotto del Comune normanno possa commettere un errore del genere visto che la Posta di Via Vittorio Emanuele è chiusa da più di 10 anni fa. Tra l’altro viene il dubbio se risulti ancora allacciato il contatore dell’acqua e se effettivamente l’amministrazione di Poste Italiane abbia pagato o meno i canoni idrici.

Il postino, dipendente delle Poste, non sapeva che in quel luogo cioè in via Vittorio Emanuele la sede postale non esiste più da decenni? Fatto sta che la lettera è stata lasciata nella cassetta postale di un condominio adiacente.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100170 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!