Casaluce. Forza Nuova ribatte: “Continua la pulizia al feudo di un signorotto locale”

Sono passati 5 giorni dalla nostra segnalazione riguardo uno strano lavoro di pulizia di via Lemitone (zona Borgo San Lorenzo) che veniva effettuato da un immigrato accompagnato da un italiano della zona entrambi senza presunta retribuzione ed ogni tutela lavorativa (leggi qui).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questa mattina il nostro gruppo cittadino ha rivisto la stessa scena in via Lemitone – secondo tratto all’imbocco della SS7bis. Sul posto lo stesso camion, lo stesso italiano ed altri immigrati. Siamo ancora qui a domandarci: è tutto lecito questo? Il Comune è a conoscenza di questo? Perché per tale lavoro devono essere utilizzati gli immigrati e non i tanti casalucesi che non hanno un posto fisso? E ciò a cui siamo assistendo rispetta tutti i regolamenti comunali e le tutele sul lavoro?

Il nostro comune già allo sbando, in uno stato di totale declino dove ogni forma di sviluppo continua ad essere un miraggio è costretto ad assistere anche ad un criminale sfruttamento dell’immigrazione, favoreggiamento del lavoro nero e privazione della dignità di ogni lavoratore, italiano o straniero che sia.

FN Casaluce

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102238 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!