Napoli. Via Toledo ostaggio della baby gang, Verdi: “Prefetto e Questore ignorano emergenza”

“Continuare a ignorare l’emergenza sicurezza derivante dalla prepotenza e dalla crescita esponenziale del potere delle baby gang in molte zone della città significa rendersi complici e responsabili delle loro violenze”. Lo hanno detto i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il capogruppo nel Consiglio comunale di Napoli, Stefano Buono, per i quali “è assurdo che si continui a sottovalutare il problema rappresentato dalle baby gang che manifestano la loro violenza e la loro prepotenza in svariati modi, cominciando con le scorribande nelle isole pedonali per finire con le risse e gli accoltellamenti”.

“Ormai sono passate diverse settimane dal loro insediamento, ma Questore e Prefetto, così come avevano fatto i loro predecessori, sembra che non si vogliano interessare della questione” hanno aggiunto i Verdi per i quali “il Prefetto dovrebbe convocare immediatamente un tavolo per la sicurezza, prima che una tragedia faccia diventare drammaticamente attuale il tema delle baby gang che non può essere ancora ignorato”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100974 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!