Sant’Arpino. Summer Festival, da venerdì l’evento del circolo culturale ‘Giovanni Brassotti Ziello’

Riparte dal 16 giugno con chiusura  il 3 luglio, l’evento dell’estate organizzato dal  Circolo Culturale – Giovanni Brassotti Ziello con il patrocinio del Comune di Sant’Arpino e l’assessorato alla Cultura. All’interno della corte del Palazzo Ducale ‘Sanchez De Luna D’Aragona’ partirà la terza edizione del SUMMER FESTIVAL.

Una manifestazione di valorizzazione e promulgazione artistica del territorio e sul territorio, che quest’anno in molti aspetti e nella varietà del programma, ha accolto collaborazioni da tutta la Campania e alcuni degli artisti premiati arriveranno direttamente da Milano, Roma e dalla bellissima Puglia. Anche quest’anno i soci dell’associazione, capitanati dalla giovane presidente e scrittrice Marilena Brassotti Ziello, hanno ideato una nuova scenografia che accompagnerà tutti e sei gli  appuntamenti all’interno del Palazzo Ducale. Un programma vasto e di intrattenimento rivolto a tutti, dai più piccoli ai più grandi.  Grandi Ospiti e Premi alla Carriera da assegnare, saranno le sorprese più gradite per questo nuovo anno.


Questo slideshow richiede JavaScript.


I nomi di quest’anno vanno dal cinema al teatro, dalla musica alla letteratura italiana di oggi. Dai ModerUp alla nuova promessa del panorama musicale  Raissa Del Prete e ancora la giornalista Edda Cioffi, le sorelle Miriam ed Ivana Pipolo (figlie del grande maestro della fotografia Oreste Pipolo ), Biagio Mungiguerra, nuova promessa nel mondo della fotografia. E ancora lo scrittore italiano Diego Galdino. L’attore di Gomorra Alessio Gallo. Il regista, poeta e sceneggiatore Cosimo Damano Damato. Super ospiti della serata finale: Luigi Auletta di Impero Couture, il gruppo musicale Brigan, l’attore e maestro napoletano Angelo Di Gennaro, il gruppo musicale Tiempo Antico. GUEST STAR il cantante italiano TONY MAIELLO.

‘Abbiamo ideato il Summer Festival perché diventi un appuntamento estivo, un momento di integrazione sociale e culturale, di divertimento e spettacolo. Che la Cultura torni ad essere il nostro punto di forza non solo a Sant’Arpino, ma in tutti i paesi che precedentemente costituivano l’antica Atella, meglio conosciuta come culla del teatro.  Ci auguriamo che il Palazzo Ducale ne diventi l’epicentro. In uno scenario bellissimo come appunto il Palazzo Ducale, torni la magia del teatro, la musica ed ogni tipo di arte in genere. Questo è ciò che con l’intero direttivo dell’associazione ci siamo prefissati di fare, di compiere per il nostro paese, divertendoci  nel creare appuntamenti come questo. Quest’anno il nostro programma attraversa cinema, moda, spettacolo, sport, musica e arte, mostre di fotografie, presentazioni letterarie. Ogni giorno diventerà un evento imperdibile. Apriremo questa nostra estate insieme. Ringrazio tutte le persone, gli sponsor che hanno aiutato la realizzazione di questo evento. Le associazioni che ci hanno aiutato, tra cui l’associazione A.M.E (Atellanae Music Experience ) –  Radio Network per essere nostra compagna in quest’avventura e soprattutto l’Amministrazione Comunale che ci ha permesso di poter rinnovare l’appuntamento anche quest’anno.’ Annuncia la presidente del Circolo Culturale Marilena Brassotti Ziello.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101500 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!