Napoli. Approvazione DEFR, Cesaro: “De Luca consegna cartella esattoriale ai Campani”

“Nessuna programmazione, il governatore De Luca ha semplicemente presentato ai cittadini della Campania una nuova cartella esattoriale”. Così, a margine della seduta del Consiglio regionale della Campania dedicata al Documento di Economia e Finanza della Regione Campania, il Presidente del gruppo di Forza Italia, Armando Cesaro.

“Delle 600 pagine del Defr ce n’è una sola significativa: pagina 170. Lì si dice chiaramente che aumenteranno le tasse regionali”, aggiunge Cesaro, per il quale “è fin toppo facile amministrare con la tasca degli altri quando non si ha nessuna voglia di tagliare sprechi e clientele”.

Per Cesaro “il governo De Luca avrebbe potuto mantenere invariato il costo dei ticket di viaggio e li ha aumentati, avrebbe dovuto ridurre i ticket della sanità, visto anche l’ultimo posto in classifica sui Lea, e non l’ha fatto e, come abbiamo dimostrato in sede di dibattito sulla Finanziaria, avrebbe potuto e dovuto diminuire sensibilmente le tariffe idriche e dei rifiuti ma non ci ha pensato neppure”.

“Come se non bastasse, su Ambiente, Sanità, Trasporti e, soprattutto, sulla povertà che attanaglia un numero sempre maggiore di famiglie campane non c’è nulla di nulla, solo e soltanto nuove tasse”, conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia rimarcando il voto contrario al Documento di Economia e Finanza della Regione Campania.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101438 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!