(VIDEO) Crisi migranti: il pattugliatore italiano operativo in acque libiche

Il pattugliatore ‘Generale Borsini’ si trova già in acque territoriali libiche per lavorare di concerto con i guardiacoste locali contro i trafficanti di uomini.

Dopo l’approvazione da parte del Parlamento italiano, la missione di contrasto all’immigrazione clandestina entra dunque in fase operativa, malgrado le minacce giunte dal generale libico Kalifa Haftar, l’uomo forte di Tobruk e della Cirenaica, che minaccia di bombardare le navi italiane.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100898 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!