Aversa. Refezione scolastica, Rossi: “Lunedì comincia il servizio”

“Lunedì prossimo 9 ottobre comincerà il servizio mensa”. L’annuncio è dell’assessore alla Pubblica istruzione Guido Rossi, che continua: “Tutti i bambini della scuola dell’infanzia e quelli della scuola primaria che fanno tempo prolungato dal lunedì cominceranno a pranzare a scuola. Invito coloro che hanno effettuato la registrazione attraverso portale.pastel.it a versare le somme che danno diritto ai pasti”.

Mentre gli uffici comunali e l’amministrazione con le scuole lavorano alacremente per far iniziare, lunedì prossimo, il servizio mensa, c’è anche chi fa polemica. A ciò mette un freno l’assessore Rossi. “Ormai è prassi consolidata di cercare a tutti i costi un’evidenza mediatica anziché di interessarsi nei modi e nei luoghi preposti, offrendo possibili suggerimenti e/o soluzioni ad eventuali polemiste di interesse collettivo”. E continua: “Mi preme anche chiarire le idee a chi, come al solito, arriva in ritardo su degli argomenti importanti per la nostra città”.

Incalza Rossi lanciando una stoccata a Francesco Gatto (leggi qui): “Il segretario del Pd, evidentemente, non ha tempo per approfondire gli argomenti che poi tratta in maniera sommaria sui media. È vero che il capitolato prevedeva l’impiego di stoviglie reperibili, ma la Stazione Unica Appaltante che ha valutato le offerte ed aggiudicato la gara, ha considerato come miglioria la proposta della ditta vincitrice del servizio di utilizzare stoviglie in materiale riutilizzabile dato in comodato d’uso ai singoli alunni. In merito ai controlli, poi, preciso che l’amministrazione comunale ha predisposto tutte le procedure necessarie per l’individuazione del dec (Direzione dell’Esecuzione del Contratto di refezione scolastica). Intanto abbiamo chiesto anche alle scuole i nomi dei componenti della commissione mensa e della commissione paritetica”. E conclude Rossi: “Precedentemente, anche se non è una vicenda che ho seguito direttamente, posso tranquillamente affermare che le sanzioni applicate alla precedente ditta sono state decurtate ad ogni sal (stato avanzamento dei lavori) e non successivamente. Abbiamo, come amministrazione comunale, una sola priorità: garantire un ottimo servizio per i nostri piccoli alunni con dei pasti sani e gustosi. Vigileremo in maniera precisa e costante su un tema così importante lasciando le polemiche a chi vuole solo criticare e non fare”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101427 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!