Caserta. Immigrati senza ticket, il capotreno ferma il convoglio

Niente da fare. Il capotreno non voleva proprio saperne di quel viaggio gratis da Caserta fino a Telese. La maggior parte dei passeggeri stranieri, principalmente africani, pretendevano di salire a bordo del convoglio senza biglietto. E’ quanto riporta l’edizione online de ‘IlMattino’.

Ma il capotreno è stato irremovibile. Così, ieri, è intervenuta la squadra volante della questura di Caserta – diretta da Michele Pota – per sedare gli animi che si stavano man mano surriscaldando alla stazione ferroviaria di Caserta. [clicca qui – continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100999 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!