Aversa. Cade dal balcone di casa e muore: indaga Polizia

E’ giallo sulla dinamica che ha portato alla caduta dal balcone di un 40enne. L’uomo è precipitato dal balcone di una abitazione sita nella zona sud della città normanna.

Secondo indiscrezioni si tratterebbe di S.M., un ex ingegnere dell’ENI che ha lavorato per diversi anni all’estero e pare soffrisse di una grave depressione. L’uomo si sarebbe lanciato dal 5° piano della palazzina mente lui abitava al 2° piano. L’impatto è stato così violento che ha subito destato l’attenzione dei residenti che si sono affacciati e hanno visto il corpo sanguinante riverso a terra ed hanno subito lanciato l’allarme. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso.

Sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia di Stato del locale Commissariato per accertare le dinamiche dell’accaduto. L’ipotesi più accreditata da parte degli inquirenti resta al momento quella del suicidio.

Christian de Angelis

 

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101485 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!