Aversa. Politiche, Castiello: “Con sindaco De Cristofaro, sinergia importante per il territorio”

“Il Sindaco di Aversa ha idee chiare e condivisibili, che fanno il paio con il programma della Lega. Ci sono tutte le condizioni per azionare una sinergia importante, i cui riverberi, saranno linfa vitale per la città normanna e più in generale, per l’intero agroaversano, e non dimeno per la confinante area del napoletano, ormai a pieno titolo ricadente in un tessuto urbanistico e sociale, del tutto organico e omogeneo”. Così Pina Castiello, esponente leghista, candidata nel collegio uninominale di Aversa e capolista al proporzionale in tutta la Campania, a margine dell’incontro di questa mattina, nel centro di Aversa, con il primo cittadino.

“Il Sindaco De Cristofaro – ha aggiunto la deputata di Salvini – mi ha rappresentato le difficoltà quotidiane con cui è costretto a fare i conti:dal sottodimensionamento degli organici delle forze dell’ordine, ormai non più adeguati ad una città che sviluppa numeri più complessi, anche a seguito dell’apertura della sede del Tribunale cosiddetto Napoli Nord, ai non più differibili provvedimenti per rendere perfettamente funzionante proprio la struttura giudiziaria. A queste impellenti esigenze, si aggiunge il tema della Movida, una realtà di cui il Sindaco è fiero ed orgoglioso, ma che inevitabilmente si rivela foriera di problemi di ordine pubblico e sicurezza, rispetto ai quali, i margini di intervento di un Sindaco, appaiono oggi spaventosamente risicati”.

De Cristofaro e Castiello hanno fatto visita ai gazebo degli attivisti della Lega, accompagnati anche dai Consiglieri comunali Galluccio, Capasso ed Innocenti nonché dal Vice Sindaco Ronza.

“Più poteri ai Sindaci, maggiore sicurezza, tesa anche a prevenire i reati contro la persona, iniziative concrete per mettere a regime il Tribunale, sono- ha concluso Castiello- punti non negoziabili dell’impegno solenne che mi assumo di fronte al Sindaco e ai suoi concittadini”. Curioso il siparietto che ha visto la fascia tricolore offrirsi, dicendosene onorato, di reggere l’ombrello a Pina Castiello, con il sopraggiungere della pioggia.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100912 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!