Napoli. Sparatoria piazza Trieste e Trento, Borrelli e Simioli: “Stese avvengono da tempo”

“Nella vicenda della sparatoria in piazza Trieste e Trento è assurdo constatare che, purtroppo, in un sistema rassegnato e omertoso, solo noi ci siamo preoccupati di andare a cercare le immagini che confermassero quanto denunciato da alcuni testimoni nel corso de La radiazza, mentre le forze dell’ordine, evidentemente, avevano sottovalutato la cosa o peggio non ne avevano avuto notizia”.

Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e lo speaker Gianni Simioli che hanno diffuso il video dell’ultima stesa per i quali “ancor più grave è che le uniche immagini siano quelle che abbiamo recuperato noi visto che purtroppo non sono attive telecamere di videosorveglianza controllate dalle forze dell’ordine anche se siamo in pieno centro e in uno dei luoghi più affollati di Napoli, di notte e di giorno”.

“La videosorveglianza da parte delle forze dell’ordine dovrebbe essere presente in tutta la città, ma è davvero incredibile che non ci sia proprio nelle zone più frequentate, come quella di piazza Trieste e Trento” hanno aggiunto sottolineando che “le telecamere sono un ottimo deterrente e uno strumento valido per individuare i delinquenti. Per questo abbiamo deciso di avviare una petizione tra i commercianti e i residenti della zona per riavere le telecamere attive”.


http://www.larampa.it/2018/04/11/napoli-video-choc-stesa-piazza-trieste-e-trento/

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101368 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!