Aversa. De Gaetano – Oliva: “Nostro compito finito: ora necessaria figura di un assessore al bilancio”

“Il nostro compito è terminato”. Con queste parole i Raffaele de Gaetano e Renato Oliva, rispettivamente delegato al bilancio ed ai tributi illustrano la loro posizione alla luce degli ultimi avvenimenti politici.

“Il nostro compito – hanno detto – era quello di seguire le deleghe finanziarie. In questi mesi abbiamo lavorato tanto, spesso in silenzio, per rimettere a posto le casse del Comune. Abbiamo fatto in modo che l’atavica sofferenza dei conti aversani fosse alleviata con azioni forti, decise ma necessarie”. E continuando: “Sin dall’accettazione dell’incarico di delega, abbiamo sempre chiarito che il nostro mandato fosse a termine. Termine, ormai, scaduto”.

“Non rivendichiamo alcun assessorato né poltrone, bensì crediamo che sia necessaria la presenza all’interno dell’esecutivo di un componente con delega al bilancio. Le importanti sfide che attendono la Città di Aversa meritano attenzione che solo un assessore con una delega specifica al bilancio può dedicare. Per ciò che ci riguarda, ripetiamo, il nostro compito è terminato come consiglieri delegati. È necessaria la figura di un assessore al bilancio che il nostro sindaco, Enrico de Cristofaro, sentite tutte le forze di maggioranza, provvederà a nominare”.

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101423 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!