Governo, Brignone: ‘Fronte Repubblicano storia vecchia’

“‘Fronte Repubblicano’ sembra un nome alto ed evocativo, ma è storia vecchia. Non si può semplificare tutto indicando un nemico comune, i leghisti e i Cinque stelle in questo caso, ma bisogna avere una proposta politica. Non bisogna rimettere insieme i cocci, ma occorre costruire il nuovo, facendo rete. Il progetto di Paese di Calenda evidentemente non è il mio. Su certe battaglie possiamo stare dalla stessa parte del Pd, quando appunto esiste una visione comune. Ma questo è diverso da finire tutti in un calderone indistinto”. Lo afferma la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone, in un’intervista a Fanpage.it.

Parlando del governo e della difesa dei diritti, Brignone osserva: “Salvini, pur conoscendo bene le sue esternazioni, ha scelto proprio Fontana per guidare quel dicastero, e a prescindere dal fatto che nel contratto di governo non vengano riportate queste idee, è chiaro quale sia il messaggio politico. Io sarò sempre presente in tutti i pride, in tutte le manifestazioni a favore della 194 per il Quarantennale. Possibile ci sarà per vigilare”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100253 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!