San Cipriano. Primarie Pd, il sindaco Caterino: “Mio appoggio a Minniti? Clamore per nulla”

“Un clamore ingiustificato e ingiustificabile fatto nascere da chi, evidentemente, vuole sminuire la mia figura di amministratore e di politico. La mia storia parla chiaro, e sfido chiunque a dimostrare il contrario: guido un’amministrazione civica, ho con me pezzi di sinistra, di centro e di centrodestra così come accade in tutti i Comuni delle dimensioni di San Cipriano d’Aversa dove è necessario badare al sodo, affrontare i problemi, prima ancora che innamorarsi delle etichette. Non una tessera di partito nella mia storia, anche quando da privato cittadino, avrei potuto averne una in tasca senza destare clamore. In una realtà difficile come quella che amministro dove il rigore e il rispetto delle regole sono gli unici riferimenti da dover tener presente se non si vuole sconfinare in un campo pericoloso dove la criminalità organizzata impera. Per questa ragione, per me è stato semplice aderire alla richiesta di appoggio a Marco Minniti arrivata da un riferimento politico del territorio. Mi sorprende il clamore che arriva per questo mio sostegno”. Lo dichiara Vincenzo Caterino, sindaco di San Cipriano d’Aversa sulla notizia del suo appoggio a Marco Minniti, ex ministro, candidato alle primarie del PD.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101509 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!