Aversa. Rifiuti, raccolta straordinaria da parte della Senesi

Nella giornata di venerdì è stato effettuato un giro di raccolta straordinaria dei rifiuti urbani da parte della Senesi, che è intervenuta in diverse zone della città per ripulire i cumuli di rifiuti indifferenziati che si erano formati nel corso degli scorsi giorni.

È stata effettuata una bonifica integrale di tutte le aree interessate da sversamenti abusivi, in particolare di indifferenziato che, in quanto tale, gli addetti alla raccolta non avevano potuto ritirare precedentemente. È stato presente anche il nucleo ambientale dei vigili urbani, che ha seguito le operazioni ed ha elevato diverse sanzioni alle attività commerciali che avevano sversato i propri rifiuti non rispettando il calendario di deposito. In un caso, a piazza Bernini, i caschi bianchi sono dovuti intervenire per rimuovere alcune buste di indumenti usati che erano state abbandonate nella tarda mattinata, dopo che l’area era stata ripulita.

L’assessore all’Ambiente Marica de Angelis fa sapere che nel mese di dicembre la percentuale di raccolta differenziata è giunta al 49%, segnalando che, nonostante la chiusura degli impianti di conferimento nella giornata del 25 dicembre, la raccolta, sia pure rallentata, è stata effettuata ugualmente, per limitare i disagi ai cittadini.

“Nel periodo delle feste – aggiunge la de Angelis – la mole di indifferenziato aumenta, ma, anche a causa del rallentamento del lavoro degli impianti, diviene difficile assicurare l’efficiente servizio di ritiro, voglio quindi invitare tutti gli aversani a prestare massima attenzione ed a continuare a differenziare correttamente i propri rifiuti”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100964 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!