Aversa. Maltrattamenti ai bambini: chieste pene severe per le suore violente di San Marcellino

Si è tenuta oggi una nuova udienza del processo contro le quattro suore (3 filippine ed un’italiana quale la madre superiora) dell’istituto paritario Santa Teresa del Bambin Gesù di San Marcellino, ree di aver commesso maltrattamenti ai bambini dopo le denunce presentate da cinque famiglie.

http://www.larampa.it/2018/12/03/san-marcellino-il-video-dei-maltrattamenti-delle-suore-ai-bambini/

Processo ripreso oggi dopo che ulteriori famiglie, a seguito del materiale video-giornalistico pubblicato da La Rampa lo scorso 7 dicembre, hanno deciso di costituirsi parte civile. Il gip, dopo aver esaminato i fatti e le circostanze, aveva annullato il decreto di giudizio immediato a carico delle quattro religiose rimettendo le carte al PM affinché formulasse nuovamente il capo di imputazione con relativo supplememto di indagini tra i quali anche le identificazione di tutte le vittime.

http://www.larampa.it/2018/12/07/aversa-maltrattamenti-bimbi-colpo-di-scena-al-processo-contro-le-suore-di-san-marcellino/
Stamane nell’aula del tribunale di Napoli Nord, davanti al GIP Paone, la difesa delle religiose ha presentato delle eccezioni preliminare prontamente rigettate dal giudice. Durante la discussione, il Pubblico Ministero, ha avanzato il massimo della pena che va da 2 a 5 anni: 3 anni per le filippine; 4 anni per la madre superiora. Alle suore è contestato l’articolo 61 – n.11 (circostanze aggravanti comuni contro minori – l’avere commesso il fatto con abuso di autorità o di relazioni domestiche, ovvero con abuso di relazioni di ufficio, di prestazione d’opera, di coabitazione, o di ospitalità) è un reato ostativo, cioè se la pena fosse di un anno, le stesse non possono beneficiare di misure alternative alla detenzione in carcere.
 
Udienza rinviata a metà aprile dove oltre alla discussione delle parti civili costituite e la discussione finale dell’avvocato, potrebbe essere emessa anche la sentenza.

Ricordiamo le famiglie erano rappresentate dagli avvocati Gabriele Piatto, Arcangelo D’Alessio, Enrico Natale e Luigi Bartolomeo III.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101509 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!