Aversa. Puc, videosorveglianza, reddito cittadinanza: il commento del sindaco Golia

“Oggi in giunta abbiamo approvato importanti delibere”. Così il sindaco di Aversa, Alfonso Golia.

“È stato completato un importante intervento di manutenzione sull’impianto di videosorveglianza comunale. 51, attualmente, le telecamere attive e collegate alla centrale operativa. Il ripristino della piena funzionalità delle telecamere cittadine è stata una delle prime richieste formulate al comandante Guarino dopo l’insediamento. Diamo inizio all’iter per poter utilizzare in attività di pubblica utilità i percettori del reddito di cittadinanza. Così potremo tamponare la carenza dell’organico comunale, soprattutto nel settore manutentivo”.

“Abbiamo anche deliberato per permettere alle società sportive di continuare a utilizzare il Palasport anche nel 2020. Abbiamo adottato il Piano Triennale delle opere pubbliche, dando così inizio all’iter che ci porterà ad approvare il primo bilancio di previsione di questa amministrazione. Approvata infine una delibera che ci permette di rateizzare il debito accumulato con Acqua Campania per il 2019 fino a metà 2021. Senza questa convenzione il comune avrebbe dovuto pagare in una unica rata ad inizio 2020 circa 860mila euro, assorbendo di fatto buona parte della liquidità disponibile. Prima dei giorni di Natale abbiamo anche approvato le linee guida per la redazione del Puc. Il piano urbanistico comunale che disegnerà la città del futuro”.


“Esprimiamo piena soddisfazione, sapendo che finalmente anche il comune di Aversa aderirà alla richiesta di acquisire personale all’interno dei percettori di reddito di cittadinanza”. E’ quanto dichiara il M5S Aversa rappresentato in consiglio comunale da Roberto Romano.

“Proprio in questa direzione il consigliere comunale Roberto Romano in data 24 settembre 2019 presentava un interrogazione a risposta orale e scritta, all’assessore alle Politiche Sociali dott. Ciro Tarantino (leggi qui), che ringrazio pubblicamente per aver avuto la sensibilità all’ascolto, per sapere quali iniziative si intendevano promuovere per ottimizzare le risorse umane che per effetto della misura del RDC, sono disponibili e se questa amministrazione aveva previsto un apposito ufficio a riguardo. Continueremo come abbiamo annunciato, la nostra azione propositiva è la nostra azione di controllo sul territorio per far sì che l’intero territorio ne trovi vantaggi e benefici”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100934 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!