Aversa. Coronavirus, negativi i tamponi

E’ arrivata, intorno alle 20 circa, la notizia del secondo tampone negativo sulla paziente arrivata oggi al Moscati di Aversa. A comunicarlo il presidente del consiglio comunale Carmine Palmiero.

L’allarme era scattato intorno alle 12 quanto al nocosomio normanno è stato attivato immediatamente il protocollo nazionale per caso sospetto di Coronavirus all’ospedale Moscati di Aversa (Caserta).

Due pazienti attenzionati: un uomo ricoverato da ieri con polmonite e una donna giunta al pronto soccorso con febbre e problemi respiratori. Subito sono stati messi in moto gli adempimenti tecnici-sanitari con chiusura del pronto soccorso.

Nel pomeriggio esito negativo per il primo paziente, mentre per la donna si dovevano attendere gli esiti per il tampone inviato come sempre al Cotugno, poi in serata la comunicazione dell’esito negativo.

Anche il sindaco Alfonso Golia, poco prima delle 19, aveva voluto rassicurare la cittadinanza in un video messaggio.

“Siamo in costante contatto con la direzione dell’ospedale Moscati e con i vertici dell’Asl Caserta. Innanzitutto va detto che il Pronto soccorso è aperto e vanno ringraziati i sanitari in corsia. Nel Pronto soccorso della nostra città, oggi, è stata attivata la procedura prevista dal protocollo sanitario per un caso potenzialmente sospetto di Coronavirus – dice Golia -. È importante mantenere la calma, non farsi prendere dalla paura”.

“Gli individui che dal 1 febbraio sono transitati ed hanno sostato nei comuni interessati dalle misure urgenti di contenimento del contagio sono obbligati a comunicare tale circostanza al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio. Ricordiamo che in presenza di dubbi e sintomi riconducibili al coronavirus occorre contattare telefonicamente il numero verde della Regione Campania 800 90 96 99 attivo dalle 8:00 alle 20:00 o il numero 1500 del Ministero della Salute. Tali comunicazioni devono essere effettuate a tutela della salute pubblica in via precauzionale al fine di poter consentire alle autorità sanitarie locali di porre in essere tutte le misure previste dal protocollo del Ministero della Salute. Stasera al comune di Aversa riuniremo il tavolo dei sindaci dell’Agro aversano per elaborare strategie comuni rispetto alle disposizioni che sono state emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102279 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!