Coronavirus, Austria riapre traffico ferroviario per l’Italia

La fulminea diffusione del coronavirus nelle regioni del Nord ha allarmato tutta Europa e in particolare i Paesi vicini, con Francia, Svizzera e Austria che seguono con attenzione gli sviluppi, al momento senza panico ma non escludendo eventuali contromisure se la situazione dovesse peggiorare. E c’è già chi, tra i più oltranzisti, chiede controlli alle frontiere, come la leader dell’ultradestra d’oltralpe Marine Le Pen. In serata è stata la Romania ad annunciare le prime misure di contenimento in Europa disponendo la quarantena obbligatoria per tutte le persone in arrivo dalla Lombardia e dal Veneto o che siano state nelle due regioni italiane negli ultimi 14 giorni.

Un treno era stato bloccato al Brennero dalle autorità austriache per due casi sospetti di coronavirus a bordo.

Intorno alle 23.30 la ÖBB (Österreichische Bundesbahnen – Ferrovie Austriache) ha annunciato il ripristino delle corse da e per ill Brennero.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100965 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!