Lavoro, protesta dipendenti CLP davanti consiglio regione Campania

“Senza questi lavoratori è impossibile garantire il servizio”. Queste le parole di Francesco Vuolo, segretario regionale Faisa Confabil, che stamattina davanti alla sede del Consiglio regionale della Campania ha partecipato ad un presidio di lavoratori della Clp, azienda di trasporto regionale, in protesta contro i licenziamenti determinati dal passaggio alle partecipate regionali della mobilità Air ed Eav.

Il 31 agosto termina il commissariamento straordinario dell’azienda dei trasporti pubblici di Caserta avviato nel 2015, dopo l’arrivo dell’interdittiva antimafia da parte della prefettura. Secondo quanto paventato da dipendenti e sindacati, a fronte di un organico attuale di 450 unità a rischio ci sarebbero oltre 100 persone. In occasione della protesta di stamattina, il presidente dell’assemblea regionale della Campania Gennaro Oliviero ha incontrato i lavoratori che lo hanno ringraziato per aver programmato un ulteriore incontro mercoledì mattina con Luca Cascone, presidente della commissione regionale Trasporti.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101708 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!