(VIDEO) Covid, De Luca: “Chiusura Italia è a un passo: subito terza dose”

“Dobbiamo lavorare da subito senza perdere un minuto di tempo per completare la vaccinazione. Il governo sbaglia a rinviare all’inizio di dicembre per la terza dose, qui non dobbiamo perdere un minuto. Una volta passati i sei mesi bisogna fare la terza dose, se vogliamo evitare di chiudere l’Italia e richiudere le scuole. Siamo, credo, a un passo da questa prospettiva”. È l’allarme lanciato dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine della firma del protocollo d’intesa tra la Regione e l’ordine degli psicologi della Campania per il sostegno e il supporto a bambini e adolescenti nella fase post Covid.

“Noi stiamo registrando una serie di focolai. Ieri – ha annunciato – abbiamo avuto una riunione con tutti i direttori generali. Abbiamo sotto controllo sicuramente le terapie intensive, ma cominciamo a registrare ingressi nei reparti ordinari che devono preoccuparci”.

Per questo ieri si è discusso di “essere pronti con il piano B. Poi c’è il piano C e poi c’è l’emergenza assoluta. Cominciamo a preparare i posti letto adeguati a un incremento del 20% di contagio. Sinceramente – ha spiegato De Luca – non abbiamo emergenze oggi, però dobbiamo sapere che fra due settimane arriveremo dove sono arrivati altri paesi d’Europa, è inevitabile”.

(Nac/ Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100184 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!