Scuola, Giannelli: “ASL non riescono a fare tamponi”

Le problematiche per la scuola “sono enormi, perchè le Asl non riescono ad effettuare i tamponi per tempo”. Lo ha ribadito il presidente dell’Associazione nazionale presidi (Anp), Antonello Giannelli, intervenuto oggi in diretta a ‘Storie Italiane’ su Rai1.

“Avevamo chiesto di estendere la rete di testing magari reclutando le parafarmacie. Molte Asl comunicano alle scuole che non sono in grado di fare il tampone 0, che di fatto avviene dopo 3-4 giorni o non avviene proprio. Quindi la classe va in didattica a distanza- ha aggiunto Giannelli- le Asl non hanno abbastanza risorse umane. Abbiamo un problema di carenza di sanità territoriale da sempre, che si sta però rivelando in questo momento. Doveva essere assunto un organico Covid anche per le Asl”.

Giannelli ha anche parlato delle difficoltà che stanno gestendo i dirigenti scolastici, perchè “in continuazione arrivano le segnalazioni di esiti positivi, e bisogna subito riaggiornare l’organizzazione scolastica. I nostri presidi lavorando dalle 6 di mattina a mezzanotte”.

(Adi/ Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100912 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!