Crisi Ucraina, Stoltenberg: “Elevato rischio di un conflitto”

“Il rischio di un reale conflitto in Ucraina è molto alto. Le truppe stanziate al confine con la Russia continuano a salire e la situazione resta molto minacciosa a causa dell’alto numero di ufficiali dell’intelligence russa nel Paese”. È quanto emerge dalle dichiarazioni del Segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, in conferenza stampa durante una visita in Romania alla base aerea di Costanza dove sono impegnati jet italiani e attesi mille soldati americani.

Il capo dell’organizzazione transatlantica ha sottolineato che gli attacchi potrebbero includere anche azioni ibride volte a ribaltare il governo di Kiev. “Il Mar Nero è di importanza strategica per la Nato e la sicurezza della zona include anche altri paesi membri come Georgia e Ucraina. Sono estremamente grato all’impegno delle truppe americane in Romania, fondamentale in quanto lancia un forte messaggio alla Russia”.

(Pis/ Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100170 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!