Daniele suicida a 24 anni, morto l’uomo che lo aveva ingannato

È stato trovato senza vita nella sua abitazione a Forlimpopoli Roberto Zaccaria, il 64enne che era finito al centro di un servizio delle Iene per aver ingannato il 24enne Daniele, morto suicida a settembre del 2021 dopo aver scoperto che la sua fidanzata, Irene Martini, conosciuta in chat, voleva lasciarlo. Fidanzata che era in realtà proprio Zaccaria.

Nei giorni scorsi l’uomo era stato avvicinato dagli inviati del programma tv ‘Le Iene’ che gli chiedevano conto di quanto successo a Daniele.

Il corpo del 64enne è stato ritrovato in casa questa mattina. Sul posto sono arrivati i carabinieri e il magistrato di turno.

Il giovane forlivese si è ucciso nel settembre del 2021 al termine di una relazione virtuale con l’uomo che si spacciava per una ragazza giovane e bella di nome Irene. Una relazione fatta di circa 8mila messaggi per la quale sono scattate due denunce: una per morte come conseguenza di altro delitto e l’altra per sostituzione di persona.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100974 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!