Uccide la moglie a coltellate poi s’impicca al cavalcavia dell’autostrada

Prima ha ucciso la moglie, ferendola mortalmente con un coltello. Poi ha deciso di togliersi la vita, raggiungendo un cavalcavia dell’autostrada A2. È accaduto a San Mango Piemonte, nel salernitano.

Sul caso indagano i carabinieri, che al momento mantengono il più stretto riserbo.

Il femminicidio sarebbe avvenuto nell’abitazione della coppia di coniugi, entrambi sessantenni.

A quanto si apprende il figlio dei due era presente in casa quando si è consumato il delitto. Anche lui sarebbe stato ferito con un coltello. La donna è morta poco dopo l’arrivo nell’ospedale Ruggi di Salerno.

Intanto, per consentire gli accertamenti anche sul luogo del femminicidio, un tratto dell’autostrada A2, compreso tra gli svincoli di San Mango Piemonte e Pontecagnano Nord, è stato chiuso al traffico. Dopo il recupero del cadavere dell’uomo, il tratto autostradale è stato riaperto.

(Nac/Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102238 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!