Aversa. Romano eletto presidente del consiglio comunale

Dopo settimane di alti e bassi, la maggioranza Golia ha trovato la quadra: Roberto Romano è stato eletto quale nuovo Presidente del Consiglio Comunale di Aversa. Nessun voto dall’intera opposizione.

Queste le sue prime parole, pronunciate in un lungo discorso tenuto subito dopo l’elezione:

“Non vi sarà difficile immaginare il sentimento di emozione che provo in questo momento per essere stato chiamato a ricoprire un incarico di tale importanza. La città di Aversa ha chiamato a rappresentare le istituzioni, un uomo del Popolo. Ringrazio i consiglieri per la fiducia accordatami e rivolgendomi a coloro che si sono espressi diversamente, con scelta ugualmente rispettabile, vi lancio un appello accorato e sentito.  Sarò il Presidente di tutti e vi invito fin d’ora a considerarmi un punto di riferimento per le vostre esigenze, non esitate a chiamarmi al senso di responsabilità nel caso riteniate lesi i vostri diritti di amministratori e di organi di controllo di questa Città. Senza la minoranza e senza un’opposizione vigile non vi è trasparenza, non vi è democrazia, non vi è partecipazione”. 

Il passaggio della campanella tra Alfonso Oliva (consigliere comunale anziano che ha presieduto la seduta) e il neo presidente Roberto Romano

“Quello di Presidente del Consiglio Comunale è certamente un incarico di grande responsabilità e garantirò fin d’ora il mio massimo impegno, la mia totale dedizione, completa onestà, serietà, spirito di servizio e con uno scrupoloso e rigoroso rispetto delle regole e di tutti voi Consiglieri. Mi impegnerò ad ascoltare i suggerimenti costruttivi e propositivi che vorrete darmi, con l’auspicio che questo Consiglio rappresenti la casa della buona politica. Che si possa creare un solido terreno di confronto tra le parti, di buon senso, ragionevolezza, collaborazione, sinergia, senza che il nostro sguardo ci distolga dall’obiettivo ultimo del nostro lavoro: il bene della nostra Città e dei nostri concittadini. Cari colleghi facciamo in modo che questi ultimi 18 mesi che ci restano di questa consiliatura, siano all’insegna di un maggior senso di responsabilità e ad una capacità di convergenza per il bene comune, mettendo da parte inutili e sterili conflittualità. Ho fiducia che questo mio appello non cadrà nel nulla”. 

“Mi conforta la certezza di essere affiancato e supportato dalla competenza e dalla professionalità del neo segretario comunale dott. Giovanni Schiano, che ho avuto il piacere di conoscere e di apprezzare in questi primi giorni del suo insediamento. La sua carriera mi è già nota e già relazionata da amministratori di lungo corso.  Ai dirigenti comunali, al Comandante della Polizia locale, alle forze dell’ordine, al Vescovo della diocesi di Aversa, rivolgo un caloroso saluto e li ringrazio anticipatamente per la collaborazione che sapranno garantire al sottoscritto e all’intera Assemblea”. 

“Infine voglio ringraziare per il lavoro svolto il Presidente uscente dott. Carmine Palmiero e mi consenta di rivolgermi a Lei con umiltà nel dirle che rispetto la sua decisione, ma sono convinto che la sua scelta sia dettata dal desiderio di ritornare a ricoprire un ruolo che lo appassiona sicuramente di più: quello di essere un punto di riferimento dei cittadini più deboli, più sensibili, data la sua sempre disponibilità alle fragilità di questa società. L’ultimo augurio di buon lavoro lo riservo al Sig. Sindaco, a tutta la sua giunta, ai consiglieri comunali, affinché si riesca tutti insieme ad adempiere al meglio il ruolo di responsabilità che i cittadini ci hanno conferito: amministrare la Città di Aversa, la città della Cultura, delle cento chiese, centro attrattivo di un agro aversano e napoletano, polo universitario e sede dell’importante Tribunale di Napoli Nord. Grazie ed ancora una volta a tutti auguro buon lavoro, da svolgere con passione, impegno ed entusiasmo”.

Soddisfazione per l’elezione di Romano presidente, anche il sindaco Alfonso Golia che ha affidato ai social un suo personale pensiero:

“Mi associo ai ringraziamenti espressi dai Consiglieri nei confronti del Consigliere Roberto Romano per aver accettato l’indicazione di guidare il Civico Consesso – ha detto il primo cittadino -. Al neo Presidente i miei auguri di un buon lavoro.

“Guardiamo al futuro concentrati sulla Città, dopo mesi di ostruzionismo, soprattutto, in questo momento storico complesso e delicato per la Città. Avevamo bisogno di un Presidente che dovrà guidare, come organo di garanzia super partes, i lavori del Consiglio dei prossimi mesi”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100899 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!