Forza posto di controllo, arrestato dalla Polizia

La Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto una persona, classe ‘79, resasi responsabile del reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

In particolare, operatori della Squadra Volante del Commissariato di P.S. Maddaloni, nell’ambito dei servizi predisposti per il controllo del territorio, intimavano l’alt ad una persona che sopraggiungeva a bordo di autovettura, ma questi accelerava, forzando il posto di controllo nel tentativo dileguarsi.

La pattuglia, quindi, si metteva all’inseguimento del fuggitivo, che dopo oltre dieci minuti di guida spericolata attraverso vie trafficate del comune di Maddaloni, veniva bloccato dai poliziotti, contro i quali si scontrava anche dopo essere disceso dalla vettura, tanto da costringere gli stessi a fare ricorso, successivamente, alle cure mediche per le lesioni subite.

Dalla perquisizione effettuata all’interno della vettura, il 44enne veniva trovato in possesso di sostanza stupefacente, nonché di circa 2000 Euro in contanti, di cui non riusciva a fornire spiegazioni circa la provenienza.

Considerate le risultanze dell’attività svolta, i poliziotti procedevano anche ad un controllo dell’abitazione dell’individuo, durante il quale veniva rinvenuto un bilancino di precisione, materiale da confezionamento ed ulteriore sostanza stupefacente.

Pertanto, il soggetto veniva dichiarato in arresto per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale e deferito per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, nonché sanzionato per le violazioni al Codice della Strada accertate.

All’esito del giudizio per direttissima celebratosi nella giornata di ieri, l’Autorità Giudiziaria convalidava l’arresto e sottoponeva l’uomo alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101015 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!