Tre panifici chiusi: blitz Carabinieri NAS tra Aversa e Casaluce

Nell’ambito di mirati servizi volti a contrastare le irregolarità nel settore alimentare, in particolare sulla produzione e commercializzazione di prodotti dolciari e gastronomici tipici delle festività di carnevale, i Carabinieri del Nas di Caserta hanno eseguito delle ispezioni igienico sanitarie presso n.3 attività di panificazione ubicate nella provincia casertana, tra Aversa e Casaluce.

Al momento dell’accertamento, i militari hanno rilevato gravi carenze igienico sanitarie e strutturali, dovute sia alla mancanza di opere di ordinaria e straordinaria pulizia sia alla vetustà degli ambienti, con grave pregiudizio alla salute pubblica.

In una delle attività è stato altresì accertato che per alimentare il forno di cottura del pane venivano utilizzati pallets interi.

Pertanto, al termine dell’ispezione, i Carabinieri hanno proceduto alla chiusura dei tre panifici, il cui valore ammonta a circa 1.000.000 euro, nonché ad elevare sanzioni amministrative per oltre 4.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101500 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!