Soggiorno a Verona: un massaggio per completare un’esperienza rilassante

Per rendere ancora più piacevole un soggiorno a Verona, tra una visita all’Arena e una al balcone di Romeo e Giulietta, un massaggio è l’ideale.

La bellezza di Verona è nota in tutto il mondo: un centro storico pittoresco, punteggiato dal verde e percorso dal magico corso dell’Adige, che qui fa il suo ingresso in Pianura Padana. La grandiosa Arena di Verona, uno degli anfiteatri più noti al mondo, ma anche il balcone di Romeo e Giulietta.

Il tutto a due passi dai Monti Lessini e dal lago di Garda, al confine tra le regioni della Lombardia e del Veneto. Un’ora di massaggi a Verona è la perfetta ciliegina su un soggiorno così piacevole.

Massaggi al viso

Non c’è grande cultura dei massaggi in Italia. Forse quando si pensa a un massaggio ci si immagina sdraiati a pancia in giù, mentre un operatore manipola con professionalità la propria schiena. In realtà i massaggi hanno notevoli effetti benefici anche in altre parti del corpo, a cominciare dal viso.

Il nostro volto è il più potente e immediato strumento di comunicazione che abbiamo a disposizione. Non solo comunicazione verso gli altri, ma anche verso noi stessi: un volto stanco o sciupato è indice di stress, e un massaggio può aiutarlo a tornare brillante e rilassato. I massaggi al volto possono servire a rilassare la muscolatura dando una immediata sensazione di sollievo, ma anche a combattere le rughe e a stimolare la rigenerazione delle cellule.

Massaggi al corpo

Oltre al viso, si può richiedere un massaggio che contempli il rilassamento e il trattamento delle tensioni di tutto il corpo. Spesso, infatti, chi soffre di problemi di contratture non ha problemi circoscritti, ma più generali, che richiedono un intervento “olistico”, totale, che agisca su tutto il corpo.

I massaggi olistici propriamente detti cercano di agire sul corpo e sulla mente, andando a ripristinare un profondo e naturale collegamento tra l’individuo e l’ambiente che lo circonda. Sono massaggi che lavorano sul corpo per guidare la persona a un benessere spirituale.

In generale, i massaggi al corpo intero mirano a ristabilire un equilibrio totale nel corpo della persona, senza creare un effetto “spezzatino” agendo su un’area (es. la schiena) lasciando tese e doloranti le restanti.

Oli essenziali, musica, aromi: aiutanti fondamentali

Il massaggio non è solo manipolazione, tatto, ma va anche ad agire su altri sensi. L’esperienza di rilassamento passa anche dall’utilizzo di creme e oli che lavorano per la cosmesi ma anche per una migliore azione dell’operatore sul corpo del cliente.

Aromi e oli essenziali arricchiscono l’esperienza sensoriale, agevolando la liberazione da tutte le tensioni e una piacevole sensazione di sospensione del tempo, che scorre senza che ce ne si accorga. Anche la musica può essere un elemento importante per la buona riuscita di una sessione di massaggi: il suo effetto rilassante e distraente è scientificamente provato, e sta agli operatori selezionare quella più adatta al trattamento selezionato.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101015 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!