8 marzo, Peluso: “in Italia infranto ‘soffitto di cristallo'”

“Celebriamo la Giornata Internazionale della Donna con l’orgoglio e la soddisfazione che, in Italia, il ‘soffitto di cristallo’ che impediva alle donne di raggiungere i vertici istituzionali, è stato definitivamente infranto con Giorgia Meloni, prima donna premier, con Margherita Cassano, presidente della Corte di Cassazione, con Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato, ma il nostro pensiero va alle donne che vivono in quei Paesi, come Afghanistan ed Iran, dove i loro diritti sono tragicamente cancellati e calpestati e ciò è gravissimo ed inaccettabile”. E’ quanto afferma la Presidente dell’associazione culturale “Donna e”, Gabriella Peluso.

“L’italia deve guidare la battaglia, insieme con le organizzazioni internazionali e l’Unione Europea, per far sì che anche la condizione di queste donne possa vedere la luce del progresso, della cultura e della civiltà”, sottolinea Peluso.

“Il percorso per la libertà e per la vera parità delle donne passa per l’istruzione, per la cultura, per il lavoro -prosegue Peluso – e ciò è particolarmente nel Sud Italia dove le percentuali del lavoro femminile non superano il 30 per cento e dove occorre profondere ogni impegno per realizzare lo sviluppo del Mezzogiorno per il superamento del divario economico e sociale con il resto del Paese e la vera crescita dell’Italia”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102259 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!