Danneggia con la colla le serrature degli esercizi del centro

La Polizia di Stato di Siena ha individuato e denunciato un danneggiatore seriale ritirandogli, in via cautelare, le armi detenute.

Lo scorso 13 marzo numerosi commercianti del centro storico di Siena, gestori di locali in Piazza del Campo ma anche di altri negozi della città, hanno avuto l’amara sorpresa di constatare che le serrature dei loro esercizi erano completamente bloccate.

Qualcuno, nottetempo, le aveva danneggiate, rendendole inutilizzabili, con la colla istantanea “attack”.

Dopo aver segnalato il fatto alla polizia, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico si sono subito attivati e, osservando i sistemi di videosorveglianza cittadina, hanno analizzato e confrontato minuziosamente tutti i percorsi che l’autore dei danneggiamenti aveva fatto durante il suo raid notturno.

Così, al termine di un lavoro di comparazione, sono riusciti a risalire al responsabile, un 52enne senese che, come ricostruito, a notte fonda, giunto dapprima a bordo del suo scooter nei pressi di Piazza del Campo, si era “dedicato” alle serrature di svariati esercizi commerciali, per poi continuare, a colpire con le stesse modalità altri locali all’esterno del centro storico.

I poliziotti, dopo aver acquisito le denunce dei negozianti, lo hanno quindi identificato e condotto in Questura per procedere nei suoi confronti.

Accertato, poi, che risultava titolare di licenza per il porto di armi ad uso caccia, gli agenti hanno anche proceduto, in via cautelare, al ritiro del porto d’armi e dei fucili detenuti nella sua abitazione, col relativo munizionamento.

Al termine dell’attività l’uomo è stato, quindi, denunciato per i reati di danneggiamento aggravato e continuato e segnalato al Prefetto di Siena per la revoca del porto d’armi.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100958 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!