Rapine in sale slot, un fermato

E’ accusato di aver messo a segno tre rapine in altrettante sale slot a Milano.

Per questo, gli agenti della Polizia di Stato, coordinati dalla Procura hanno eseguito un fermo a carico di un egiziano di 26 anni con precedenti di polizia.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno concentrato le indagini su una rapida serie di rapine avvenute il 30 dicembre 2022 in viale Abruzzi, il 4 gennaio in via Carabelli e l’8 gennaio in viale Monza. Tre le persone che a volto coperto sono entrate in azione (due non sono ancora state identificate). Hanno immobilizzato il titolare e sono fuggite con l’incasso.

A incastrare il fermato, perquisizioni dove abitava e un confronto tra le sue impronte e quelle repertate dalla Polizia Scientifica in occasione del sopralluogo per la rapina commessa nella sala slot in viale Monza.

Per quest’ultimo episodio il 26enne è stato indagato anche per il sequestro di persona del titolare che, dopo essere stata immobilizzato, è stato portato nel bagno di servizio dove, per più di un’ora, è rimasto fino all’arrivo del cognato che lo ha liberato.

Proseguono le indagini della Squadra Mobile milanese per identificare i due complici.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102303 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!