Forte odore di gas, vicini di casa salvano anziana

Una donna di 83 anni è stata salvata in extremis a Badalucco, da un’intossicazione per una fuga di gas, le cui cause sono al vaglio dell’autorità giudiziaria.

Sono stati i vicini ad allertare i soccorsi, preoccupati dal fatto che l’anziana non rispondeva e dal forte odore di comburente proveniente dall’abitazione.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco col personale sanitario e il sindaco del piccolo centro della valle Argentina, Matteo Orengo.

L’ottantatreenne, che era inizialmente incosciente, è stata rianimata e portata in codice rosso all’ospedale di Sanremo, dove i medici stanno valutando le sue condizioni.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100093 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!