Reddito cittadinanza, sequestri per 10 percettori abusivi

Una misura cautelare di sequestro preventivo è stata eseguita stamane a Poggiomarino (Napoli) dai carabinieri del Gruppo di Torre Annunziata nei confronti di 10 indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di truffa aggravata per l’indebito conseguimento del reddito di cittadinanza.

I militari hanno effettuato anche diverse perquisizioni.

I dieci indagati, in assenza di alcuni requisiti necessari per ottenere l’emolumento, avrebbero percepito indebitamente la somma complessiva di 60.720,45 euro, nel periodo compreso tra i mesi di maggio 2019 e marzo 2021.

Le misure cautelari di sequestro di beni sono state disposte dal gip su richiesta della procura di Torre Annunziata.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100253 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!