Aversa. Cannavale: “Un disastro continuo”

“Tutto ebbe inizio quattro anni fa, con l’elezione del Sindaco Golia, persona che tutti i cittadini ci avevano creduto. Purtroppo, fin dal primo giorno, ci siamo resi conto del grave danno che Aversa poteva avere con la nuova amministrazione di sinistra, già si notavano nuove e vecchie figure, che non avevano tempo di lavorare per la città perché dovevano per prima cosa pensare al loro futuro, visto che allora non avevano né arte e ne parte”. E’ l’analisi fatta, a mezzo nota stampa, da Pino Cannavale quale esponente di FdI Aversa.

“Con il passare degli anni abbiamo visto: la chiusura del mercato ortofrutticolo, la trasformazione di piazza Marconi a parcheggio, la non realizzazione della famosa pista di atletica, la gestione del campo di calcio data a dei privati e a seguire anche quella del palazzetto dello sport; provvedimenti che hanno fatto in modo che le nostre società sportive dovevano essere ‘ospiti in casa loro’ e quasi per prenderci in giro, oggi si parla di un nuovo palazzetto dello sport, che per la sua realizzazione, si va a danneggiare nuovamente i lavoratori che operano all’interno della fiera settimanale.

“Siamo curiosi di sapere come mai, i lavori iniziati per la realizzazione della famosa pista ciclabile si sono fermati? Lamentele anche sul fronte della raccolta rifiuti: vediamo cosa succede con i nuovi bidoni interrarti. Speriamo che ci diano qualche risposta, altrimenti la risposta arriverà dagli elettori”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101746 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!