Diabete, poco efficienti i sensori per misurare glicemia forniti da Regione Campania

Per i pazienti diabetici napoletani il nuovo dispositivo per misurare la glicemia fornito dalla Regione Campania sarebbe inattendibile e poco efficiente.

Secondo l’Associazione dei pazienti campani il nuovo dispositivo non risponderebbe alle aspettative, costringendo molti a tornare al pungidito.

Il presidente De Luca ha indetto in settimana una riunione a palazzo Santa Lucia per esaminare le problematiche emerse sui sistemi di monitoraggio della glicemia in uso.

“Bene ha fatto la Regione a convocare anche le associazioni. Il confronto con chi vive in prima persona questi disagi è fondamentale per capire come intervenire. Si faccia di tutto per assicurare ai pazienti la massima efficienza ed evitare inutili aggravi di spesa per la Sanità e disagi ai pazienti”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi – Sinistra assieme al consigliere regionale Demos- Europa Verde Roberta Gaeta.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102212 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!