Aversa. Polizia Locale, smantellato il Nucleo Ambientale

Addetti al controllo di sversamenti abusivi da parte di cittadini e ditte; controllo conferimento errato di rifiuti; da oggi tutto questo non ci sarà più.

L’amministrazione comunale del sindaco Golia ha deciso di eliminare il Nucleo Ambientale della Polizia Locale.

“Povera Aversa! La peggiore amministrazione che la nostra città abbia mai avuto si abbatte come una scure su ogni ramo: oggi tocca all’ambiente – dice il consigliere comunale di FdI Aversa, Alfonso Oliva -. Dopo l’ennesimo aumento della tariffa per lo smaltimento dei rifiuti urbani, la Tari, dopo che le isole ecologiche sono chiuse da quando i dilettanti allo sbaraglio si sono insediati, correva l’anno 2019, oggi il sindaco cosa fa? Elimina il Nucleo Ecologia della Polizia Municipale istituito dalle passate amministrazioni! Quindi cari aversani indisciplinati, cari commercianti, cari imprenditori che non fate la raccolta differenziata non vi preoccupate: grazie al sindaco Golia non ci saranno più controlli!”.

Sulla questione intervengono anche Giovanni Innocenti ed Elena Caterino (rispettivamente assessore alla Polizia Municipale ed assessore alle politiche ambientali): “di concerto col sindaco Golia, si è deciso di potenziare l’attività di controllo in materia ambientale, non limitando tale attività a soli due agenti, ma bensì di disporre di tutte le unità in servizio in ogni turno anche per i controlli in materia ambientale. Vorremo poter ascoltare una proposta per risolvere almeno un solo problema della città ma capiamo benissimo che non si può essere contemporaneamente causa e medicina. Ringraziamo gli agenti che alla richiesta di un loro ulteriore impegno non hanno esitato a dare disponibilità”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102259 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!