Casal di Principe. Donna trovata in strada con un feto in un sacchetto

Era in stato confusionale e semi-svenuta in strada con un feto di pochi mesi in un sacchetto.

È stata trovata così da alcuni passanti a Casal di Principe (Caserta) una 41enne di origine marocchina.

La donna era in via San Nicola, i soccorritori hanno avvertito il 118. La donna è stata quindi condotta all’ospedale Moscati di Aversa, dove è tuttora ricoverata con prognosi riservata; i medici hanno poi chiamato i carabinieri della Compagnia di Casal di Principe, avendo sospetti che potessero trovarsi di fronte ad un aborto non spontaneo ma indotto.

Sul feto la Procura di Napoli Nord ha disposto l’autopsia, che dovrà chiarire cosa è accaduto; la 41enne invece, quando si riprenderà, dovrà spiegare cosa le sia successo ma anche essere portata in caserma per verificare la sua posizione, essendo non regolare sul territorio dello Stato.

(Ansa)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100253 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!