Pnrr: al via le gare per 24 interventi sulle scuole casertane

Sono state messe a bando tutte le gare di appalto relative ai finanziamenti ottenuti dalla Provincia di Caserta per l’edilizia scolastica nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, per un totale di circa 54 milioni di euro.

L’iter amministrativo e tecnico è stato completato grazie al lavoro degli uffici del Settore Edilizia, coordinato dal dirigente Paolo Madonna.

“La Provincia di Caserta non si ferma neppure nel periodo estivo – ha commentato il presidente Giorgio Magliocca – e mette a gara in tempi record tutte le opere finanziate fino ad ora nell’ambito del PNRR per l’edilizia scolastica. Siamo tra le prime Province d’Italia, forse addirittura la prima in assoluto ad averlo fatto. È un risultato eccezionale per il quale ringrazio gli uffici che hanno lavorato con dedizione in questi mesi a tutta una serie di importanti progetti che rinnoveranno tante scuole della nostra provincia”.

“Ma non ci fermeremo qui, stiamo già lavorando a nuovi progetti per modernizzare tutti gli altri istituti di Terra di Lavoro. La scuola – ha concluso Magliocca – è stata dal primo momento una priorità assoluta per la nostra Amministrazione e, dopo il grande lavoro portato avanti in questi anni sulla progettazione e sul recupero di risorse, ora finalmente ne raccogliamo i frutti”.

GLI INTERVENTI

Gli interventi previsti in questa prima fase sono 24: 16 riguardano l’adeguamento strutturale delle scuole per circa 38 milioni di euro; un intervento di demolizione e ricostruzione per 11 milioni e 500mila euro; 3 interventi la riqualificazione di mense scolastiche per quasi 2 milioni di euro; 4 finanziamenti sono dedicati alla costruzione di nuove palestre per 7 milioni e 500 mila euro.

ELENCO ISTITUTI SCOLASTICI CON SCHEDA INTERVENTI

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100039 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!