Carabinieri sequestrano discarica abusiva tra Frignano e Casaluce

Nella tarda serata di ieri, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio volti a prevenire e contrastare i roghi tossici, svolti unitamente a personale dell’ARPAC di Caserta, i carabinieri della Stazione di Frignano hanno proceduto al sequestro preventivo una discarica abusiva di circa 13.000 mq sita in via Croce d’Aprano, a confine tra i Comuni di Casaluce e Frignano.

All’interno dell’area, in parte recintata e di proprietà di un 75enne di Teverola, i militari dell’Arma durante il sopralluogo ed i contestuali controlli hanno rinvenuto sversati e accumulati rifiuti di vario genere, urbani e speciali.

Il 75enne, gestore dell’attività, è stato denunciato in stato di libertà.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101509 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!