Morto Franco Migliacci

È morto il paroliere Franco Migliacci, autore di canzoni rimaste nella storia della musica leggera italiana, come “Nel blu dipinto di blu”, realizzata nel 1958 con Domenico Modugno che la ha poi resa celebre.

La notizia è stata divulgata su Twitter dal direttore del Tg5, Clemente Mimun.

“Franco Migliacci – ha scritto -, paroliere di alcune tra le più belle canzoni italiane (tra cui “Nel blu dipinto di blu”), produttore discografico, editore musicale e talent scout, si è spento a 92 anni in una clinica romana. Accanto a lui, fino alla fine, la sua famiglia”.

Nato a Mantova nel 1930, Migliacci scrisse brani per numerosi artisti, in particolare Gianni Morandi, come le celebri “C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones”, “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte”, “Andavo a cento all’ora”, “In ginocchio da te”.

Fu paroliere di brani cantati da Mina, Milva, Fred Bongusto, Rita Pavone e Patty Pravo.

Tra le altre canzoni molto note “Tintarella di luna” e “Una rotonda sul mare”.

Nel 2003 venne nominato presidente della Siae e dopo due anni, a seguito di alcune polemiche sollevate da iscritti, come Gino Paoli, che lo ritenevano poco rappresentativo, si dimise.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 101866 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!